Cerca nel blog

Archivio blog

Paneer, formaggio fatto in casa

10:19:00 AM Posted In , , 0 Comments »
Il procedimento è molto semplice e se si può utilizzare il latte che vendono nel negozio o nel supermercato, meglio se intero. Se siete fortunati e riuscite a trovare latte appena munto, quindi non ancora pastorizzato, ancora meglio. La ricetta l'ho presa da questo blog http://www.stelladisale.it/2008/05/paneer/ :

Il Paneer (o Panir) è un formaggio indiano, una semplicissima cagliata, viene usato sia per ricette dolci che salate, e infatti è insipido.

1 litro di latte intero
3 cucchiai di succo di limone filtrato

Si scalda il latte in una pentola e quando sta per bollire si aggiunge il succo di limone, si mescola fino a quando il siero si separa dalla cagliata. Dovrebbe succedere praticamente subito, in un paio di minuti. Il siero deve essere limpido. Si lascia intiepidire e si filtra in una garza, si sciacqua, si strizza e a questo punto è pronto per essere consumato fresco, come fosse ricotta, per esempio in torte salate o ravioli (come qua).
Oppure lo si può pressare, sempre nella garza, mettendolo tra due taglieri con un peso sopra per un paio d’ore, come quello della foto, nell’olio, tagliato a dadini, con erbe aromatiche, aglio, peperoncino, o quello che si vuole.

Volendolo fare salato, basta mettere una presa di sale nel latte quando si mette anche il limone.

Io ho usato aceto al posto del limone e ho messo aglio e basilico, buonissimo! Dopo aver messo succo di limone o aceto, continuate a far bollire per qualche minuto, finché comincerà a formarsi la cagliata. Portate a bollore il latte e la formazione della cagliata, a fuoco basso, altrimenti rischiate di bruciare il tutto.

0 commenti:

Blog vari