Cerca nel blog

Archivio blog

L'essere indecisa

10:07:00 AM 3 Comments »
Sono sempre stata una persona insicura, e per questo, sempre indecisa. Mi ritrovo sempre di fronte ad un bivio, a volte per colpa del destino, a volte (la maggior parte) a causa mia. Prima di prendere qualsiasi decisione, prendo tempo, ci penso, ne parlo (troppo), chiedo l'opinione di tutti quelli che mi sono vicini, a volte anche quelli che sono lontani, dipende dall'importanza della decisione da prendere. Rifletto talmente a lungo, che il più delle volte sbaglio. Il mio problema è che non riesco a pensare a me stessa, penso prima agli altri, chiunque essi siano. So' che è sbagliato, so' che bisogna essere egoisti, in certe situazioni, soprattutto quando si tratta di lavoro, visto che gli altri non si fanno scrupoli. Io non ci riesco. Ho tirato avanti un anno, per colpa di questo lato del mio carattere, ma ora sono arrivata ad una decisione, finalmente ieri ho deciso, grazie anche all'articolo che ho letto sul blog "La casa nella prateria", dove si parla delle mamme che lavorano e dei problemi che si hanno nel far conciliare gli impegni lavorativi con quelli familiari. Ho letto le testimonianze di varie mamme, in alcune di loro mi ci ritrovo in pieno. Cosi' ho deciso, a partire da gennaio ritornero' a fare la mamma. Magari non ha tempo pieno. La mia idea è quella di mettermi in proprio, di occupare il tempo che le bimbe trascorrono a scuola, lavorando da casa. Devo studiarmi qualcosa, per il momento è tutto per aria.
Dopo aver deciso, ho comunicato alla mia capa la scelta fatta, dando come scadenza il 3 gennaio, e lei, per tutta risposta, mi ha messo di fronte ad un nuovo bivio: potresti fermarti fino al 10 gennaio? Ti faccio sapere, è stata la mia risposta a brucia pelo.
Bene, mi aspettano altre seghe mentali per almeno una settimana abbondante.

3 commenti:

Marì ha detto...

Manu, se hai deciso che il 3 gennaio vai via, il 3 gennaio vai via. Altrimenti avresti detto io lascio, dimmi tu quando me ne posso andare. o no?! In bocca al lupo!

manù ha detto...

Hai ragione. Stamattina l'ho informata che il 3 gennaio sarà il mio ultimo giorno...evviva, ce l'ho fatta!!!!

Marì ha detto...

leggo ora...sono molto contenta per te!

Blog vari