Cerca nel blog

Archivio blog

Cose da NON fare!

10:06:00 AM Posted In 4 Comments »
Questa è la lastra del mio piede destro, dove risulta una frattura piccolissima all'alluce. La lastra è stata fatta circa un mese fà, dopo 4 giorni dal piccolo "incidente": presa da un momento di rabbia, ho tirato un calcio alla porta della cucina, e questo ha provato la frattura all' alluce. Non sono voluta andare subito in ospedale, ho atteso qualche giorno, finchè il dito ha cominciato a scurirsi in vari punti, a gonfiarsi come un pallone e a farmi un gran male. Dopo avermi visitato, l'ortopedico ha prescritto delle medicine da prendere per 4 giorni e basta, niente fasciatura, niente gesso, niente operazione (grazie a Dio!), solo riposo (bella parola che non uso da troppo tempo) per due settimane.

Risultato: a distanza di un mese tutto il piede è ancora gonfio, il dito mi fa male, ma per fortuna è tornato al colore naturale.

Il punto è che non ho neanche il tempo di curarmi. So' che la salute è importante, che bisogna ogni tanto staccarsi dal lavoro per curarsi e mantenersi in forma, ma non sempre questo è possibile!

Oggi provero' a prendermi un attimo di tempo per rivedere l'ortopedico, nella speranza che il mio piede torni come prima.

4 commenti:

kmagnet ha detto...

Riposati e guarisci in fretta!
Ciao!

LoBo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
LoBo ha detto...

Carissima, ti auguro un ricupero rapidissimo. Non trascurare il riposo anche se come dici é impossibile, l'unico problema é che se non ti curi a dovere adesso, potrai (spero no chiaro) dover fermarti per un periodo ancora più lungo, caso "l'ossino" non si cementi perfettamente, perciò ti raccomando fai l'impossibile per seguire i consigli del Dottore.

Un carissimo augurio di cura, un forte abbraccio
LoBo - Loredana

11 maggio 2012 02:44

manù ha detto...

Grazie mille ad entrambe, spero davvero di guarire in fretta!

Blog di cucina

Blog vari