Cerca nel blog

Archivio blog

Vol au vent e ventagli di pasta sfoglia

10:32:00 PM Posted In , 4 Comments »
Facilissimi da fare e di sicuro effetto!

Per i vol au vent:

Ingredienti:

pasta sfoglia

1 uovo sbattuto

maionese

tonno

capperi

olive verdi

Preparazione:

Infarinate il piano di lavoro, stendete la pasta sfoglia con il mattarello e con una formina, ricavate tanti dischi. Ritagliate, sulla metà dei dischi ottenuti, un buco al centro. Ponete, su una teglia ricoperta da carta forno, i dischi interi, bucherellateli e spennelatene i bordi con l'uovo sbattuto. Sovrapponete i dischi con il buco in mezzo sopra i dischi interi. Se volete, potete fare più strati, utilizzando altri dischi bucati al centro. Spennellate con l'uovo sbattuto solo i dischi superiori, l'ultimo strato, quelli con il buco in centro, prima di infornare. Porre in forno già caldo a 200° per 15 minuti (controllare di tanto in tanto la cottura) Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.

Nel frattempo, porre in una terrina, le olive tagliate a pezzettini, il tonno, i capperi e la maionese, mescolare bene. Farcire i vol au vent e servire.

Per i ventagli, riporto la ricetta trovata sul sito lospicchiod'aglio:

INGREDIENTI

■250 g di pasta sfoglia
■zucchero

PREPARAZIONE

■Stendere la pasta sfoglia con il matterello su un tagliere fino a farle raggiungere uno spessore di 2-3 millimetri. Darle il più possibile una forma quadrata.
■Spolverizzare la sfoglia con dello zucchero su entrambi i lati, quindi piegarla delicatamente nel seguente modo:
■Individuare la metà della sfoglia.
■Piegare i lembi destro e sinistro verso il centro.
■Ripiegare di nuovo i lembi destro e sinistro verso il centro.
■Chiudere la sfoglia ripiegando sulla metà.
■Affettare il rotolo così ottenuto in strisce di un centimetro di spessore.
■Immergere una spatola piatta nello zucchero, quindi usarla per appiattire le fette. Cospargerle di zucchero da entrambi i lati, quindi coprire una teglia con carta da forno e disporvi sopra i ventagli man mano che sono pronti.
■Mettere nel frigorifero a riposare per 30 minuti.
■Nel frattempo preriscaldare il forno a 220° C.
■Infornare i ventagli e cuocerli circa 5 minuti per lato, girandoli a metà cottura con una spatola. Proseguire di qualche minuto la cottura se non dovessero essere già ben dorati.
■I ventagli di pasta sfoglia possono essere serviti sia caldi, sia freddi. Chiusi in contenitori ermetici si conservano fino a 2 settimane.

4 commenti:

Gabe ha detto...

ma tu ti diverti a farmi i dispetti?!...con queste delizie non posso cominciare la dieta!!!

Betsabè ha detto...

Io i vol au vent li faccio con la fonduta...li adoro.

manù ha detto...

ahahahahahahhaa, Gabe!! Pensa a me che li preparo e ne assaggio solo un pochino...

Bets, buoni anche con la fonduta.

MUJAHIDA ha detto...

Confermoooo!!! Tutto ottimo!!! :P

Blog di cucina

Blog vari