Cerca nel blog

Archivio blog

Involtini di tacchino

9:38:00 AM Posted In , 0 Comments »
Ieri sera ho fatto gli involtini di tacchino prendendo spunto dalla ricetta che ho trovato sul blog profumo di Sicilia. Riporto di seguito la ricetta di Laura, con le mie modifiche:

Ingredienti per 4 persone:

500g di petto di pollo
due pugni di pan gratatto
due pugni di formaggio grattug
dadini di formaggio per fondere
fette di pancetta piatta quante le fette di pollo
prezzemolo tritato
sale fine
pepe nero
olio evo

5 patate della stessa grandezza
2 cucchiaini di rosmarino

Preparazione:

Tagliare il petto di pollo in fette sottili quasi trasparenti della dimensione di un palmo di mano.

Preparare il ripieno unendo il pan grattato, il formaggio grattug, sale, pepe, prezzemolo versare a filo l 'olio mescolando fino ad ottenere un composto umido ma non troppo.

Distribuire su ogni fetta di pollo un piccolo quantitavo di pan grattato, un dadino di formaggio filante e avvolgere il tutto richiudendo su se stessi i lembi, avvolgere l'involtino sulla fetta di pancetta e bloccare con uno spiedino. Procedere fino al termine degli ingredienti, distribuendo 4 o 5 involtini per spiedo, non di + altrimenti non riesconoa cuocere in maniera corretta.

Sbucciare e tagliare le patate per la lunghezza in 4 ottendendo cosi spicchi tutti uguali. Immergerle in acqua per qulche minuto cosi da eliminare parte dell' amido.

In una teglia da forno nera distribuire le patate e coprire con due dita d' acqua fredda, salare e mettere sul fuoco medio per circa 10 min, le patate assorbiranno l' acqua di cui avranno bisogno ammorbidendosi senza rompersi, quando saranno quasi cotte togliere dal fuoco ed eliminare l' acqua in eccesso, se presente.

Irrorare con un olio sufficiente da ungere il fondo, distribuire gli spiedini precedentemente preparati nella teglia e spolverare con pepe nero e rosmarino. Cuocere a gril medio per 10 min circa da ogni lato. Servire calde o a temperatura ambiente con le patate da contorno.

Le mie modifiche:

- ho usato tacchino anzichè pollo
- non ho usato pancetta per ricoprire gli involtini e non ho aggiunto il prezzemolo nella "farcitura"
- per la cottura: ho messo del burro in una padella, ho adagiato gli spiedini di tacchino e iniziato a far cuocere a fuoco moderato, girando in continuazione. Successivamente, quando la carne all'esterno era cotta, ho tolto gli involtini dagli spiedini di legno ed ho continuato la cottura aggiungendo un pò d'acqua e coprendo con un coperchio.

Sono buonissimi!!

0 commenti:

Blog vari