Cerca nel blog

Archivio blog

Una torta senza zucchero e senza grassi?! Impossibile

10:07:00 AM Posted In , , 3 Comments »
E invece sì! Vi consiglio di dare un'occhiata approfondita al blog tempodicottura.it, è davvero fantastico e ricco di tante idee e ricette facili, divertenti, veloci, buone.

Avevo delle mele non poco avvizzite, così, dopo aver casualmente beccato la ricetta della torta di mele di Natalia, anzichè buttarle (un vero peccato, che non si fà, mai gettare via il cibo, a meno che non si muova da solo.........), ho deciso di provarci. Questo è quel che rimane della torta:

Che dire, all'inizio ero scettica, una torta senza zucchero, senza olio o burro, con una base di purea di mele...naaaaaaaaaaaaaaaa! Ho dovuto ricredermi, è buona, leggera.

Vi riporto la ricetta di Natalia:

1kg di mele + 2mele per la guarnizione, 2 yogurt alla frutta , 2 uova intere,2 misurini di farina ( usare come misurino il barattolo dello yogurt ), 1 bustina di lievito (secondo me si può dimezzare la dose),NIENTE ZUCCHERO e NIENTE GRASSI per cui è anche dietetica.

Preparazione:

il kg di mele si può sbucciare o meno, (io l’ho fatto) ma vanno frullate assieme
alla farina alle uova allo yogurt, aggiungendo per ultimo il lievito. Ungete una teglia rettangolare possibilmente antiaderente oppure ricopritela di carta da forno e versate il
liquido cremoso ottenuto dalla frullatura.
Tagliate a spicchi sottili le due mele e disponetele in fila sulla torta
sormontandole leggermente.
Mettete a forno caldo 180° per 40 minuti.
Nel frattempo preparate in un pentolino il succo di mezzo limone, un cucchiaio di acqua, mezzo vasetto di marmellata di albicocche (bastano anche due cucchiai abbondanti)Il tutto va riscaldato fino alla prima ebollizione tenendolo ben mescolato. Questo preparato una volta cotta la torta va steso sopra le mele per guarnizione. Se le avete potete cospargere la torta con mandorle a lamelle o tritate. Si rimette la torta guarnita della marmellata in forno per 10 minuti per la tostatura superiore. A questo punto fatta raffreddare la torta la si taglia a quadretti e si gusta come desiderate, con altra frutta, crema o gelato o anche semplicemente da sola.

3 commenti:

Betsabè ha detto...

io ho delle pere da far fuori... hai qualche ricetta?
ma senza cioccolato perchè sono giorni che mi da acidità.

manù ha detto...

Potresti provare a sostituire le mele con la stessa quantità di pere, penso dovrebbe andare bene lo stesso. In ogni caso, ho fatto un giro per il web e ho trovato qualche ricetta sfiziosa:

http://www.croccobiscotto.it/creativity/cucina/pappardelle-alle-pere/#

http://www.amando.it/ricette/insalate/insalata-pere.html

Betsabè ha detto...

grazieeeeeeeeeeeeee.

Blog di cucina

Blog vari