Cerca nel blog

Archivio blog

Trekking in Marocco

8:54:00 AM Posted In , , 0 Comments »

http://www.nourtrek.com/

Per chi fosse interessato a fare trekking in Marocco, abbiamo iniziato a raccogliere le richieste per il periodo di Natale/Capod'anno 2008, le tariffe sono interessanti!!!

Riporto qui di seguito il programma:

1° G: Arrivo all'aeroporto di Marrakech, trasferimento al riad. Cena e notte nel riad
2° G: Marrakech - Imlil - Tacheddirt (5 ore di trek, + 750 m / -100 m)Sveglia presto la mattina, prima colazione e partenza in macchina per un viaggio di circa 1 ora e mezza attraverso Tahanaout ed Asni verso il villaggio di Imlil, (1740m). Ad Imlil, incontro con la squadra, mulettieri, cuoco e muli. Da qui inizia il nostro trekking con una salita verso Tizi n’ Tamatert, (2279m). (Tizi in berbero significa passo). Dopo pranzo, continuazione verso il villaggio di Tacheddirt, (2314m). Cena e notte in bivacco presso il villaggio di Tacheddirt.
3° G: Tacheddirt - Tizi Likemt - Azib Likemt (da 6 a 7 ore di trek, +1200 m / -1050 m)Dopo la prima colazione partenza dal villaggio di Tachedirt in salita verso il passo Tizi n’ Likemt (3555m). Le viste panoramiche lungo il tragitto su Tacheddirt e la vista del Toubkal dall’alto del passo pagano la fatica della salita. Inizia la discesa verso Azib Likemt, (2500m). L’Azib è un pascolo estivo spesso sviluppato sul bordo di un fiume e dove la gente delle valli si sposta durante i mesi caldi con il loro bestiame. Non mancano i piccoli giardini di orzo e di verdura varie.Cena e notte in bivacco ad Azib Likemt.
4° G: Azib Likemt - Amsouzert (6 a 7 ore di trek, +470 m / -1380 m)Una giornata di marcia lunga ma relativamente facile. L’itinerario inizia all’altra sponda del fiume Tinzart con una salita che porta attraverso una valle verde, torrenti e gole verso il passo Tizin’Ourai, (3109m). Dal passo si continua verso sud spostandosi da una cresta all’altra e scendendo gradualmente fino al villaggio di Amsouzert, (1800m). Cena e notte in auberge.
5° G: Amsouzert - Azib Imi n’Ouassif (4 a 5 ore di trek, -1100 m)La prima parte del trekking è molto gradevole ed attraversa la ricca valle di Toufnit. Si attraversano numerosi villaggi:Tkatert, Tisegouan ed Ait Igrane. All’altezza delle ultime terrazze coltivate inizia una salita netta che porta su un piccolo passo. Alla fine del passo si vede il lago di Ifni, famoso per il suo colore turchese.Possibilità di fermarsi presso il lago, (2312m) o continuare per circa 40 mn fino le piccole cascate di Azib Imi n’Ouassif, (2841m). Cena e notte in bivacco.
6° G: Azib Imi n’Ouassif - Rifugio del Toubkal (4 a 5 ore di trek, +760 m / -395 m)Dall’Azib inizia una salita in verticale nelle gole di Ouannoums dove si sente il rumore dell’acqua che scende dall’alto della montagna in piccole cascate. Durante la salita, che dura circa 3 ore, si possono incontrare pastori che controllano gruppi di capre appena visibili sulle altissime rocce delle gole. Dal passo Tizi n’Ouannoums, (3600m) si ammirano il fiume Assif n’Moursaine, il lago ed il monte Bou Ouzzal. La discesa verso il riffuggio è ripida all’inizio poi diventa una passeggiata lungo corsi d’acqua fino al rifugio del Toubkal, (3207m). Cena e notte nel rifugio.
7° G: Scalata del Toubkal e ritorno al rifugio (5 ore di trek, + / -960 m)Partenza presto la mattina. La salita dura circa 3 ore ed è facile dal punto di vista tecnico. Passando dietro il rifugio, si attraversa il fiume per raggiungere un sentiero ben tracciato che porta ad una cresta. Seguendo la cresta si arriva alla cima con i suoi 4107 m. Da cui si vede la pianura del Houz ad est, le cime del Medio Atlante al nord e il Sirwa a sud. La discesa puo’ essere effetuata seguendo lo stesso sentiero della salita oppure optando per un altro sentiero più a nord. Cena e notte in bivacco.
8° G: Rifugio del Toubkal - Imlil - MarrakechPer chi si sente in forma e vuole fare un’ultima fatica prima di iniziare la discesa verso Imlil, puo’ fare un salto fino al Passo Tizi n’Taddate, (3900m). Questo programma in extra dura circa 3 ore ed è caratterizzato da un livello tecnico più alto del solito, sia nella salita che nella discesa,(+700m). Dall’alto del passo si offre una vista panoramica sul Toubkal e sulla catena dell’Alto Atlante fino alle pianure del nord. Discesa verso il fiume Ouagounss per riprendere il sentiero che porta a Sidi Chamharouch, (2300m): un santuario frequentato dai marocchini per avere la benedizione dal Santo. L’itinerario continua in discesa fino ad Aremd, (2060m) e poi Imlil, ultima tappa del nostro trekking e punto di incontro con il mezzo di trasporto che ci porta a Marrakech in 1 ora e mezzo di strada. Cena e notte in riad.
9° G: Giornata libera per visitare MarrakechGiornata libera con possibilità di organizzare una visita guidata della medina: monumenti, giardini e souk.
10° G: Trasferimento all'aeroporto di Marrakech
Per maggiori info, contattateci al seguente indirizzo:nourtrek@nourtrek.com

0 commenti:

Blog vari